Our friends

M. Bulgakov - il Maestro e Margherita [MP3 - ITA]Abook [Tntvillage.Scambioetico] torrent

Torrent info

Date 2008-07-11 21:37:59
Category Other
Hash E52315BC39451977CA6BB0AF9741347F174901AA
Seeds / Leechs 4 / 0 refresh
Full size 199 MB
Tracker http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/scrape
Tags bulgakov maestro margherita abook tntvillage scambioetico

Related torrents

G.Simenon - TreCamere a Manhattan [MP3- ITA]abook[Tntvillage.Scambioetico] (5S/3L)
A. Dumas - Il Conte di Montecristo [MP3-ITA]abook [Tntvillage.Scambioetico]
G. Tomasi di Lampedusa - Il Gattopardo [MP3-ITA]abook[Tntvillage.Scambioetico]
M. Bulgakov - il Maestro e Margherita [MP3 - ITA]Abook [Tntvillage.Scambioetico]

Description

M. Bulgakov - il Maestro e Margherita [MP3 - ITA]Abook [Tntvillage.Scambioetico]



Visit this link: More info on this torrent



Visit this link: All My Torrent



Visit this info link: Link Image Link





Link alla presentazione ed alle releases





§§ Il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov §§



Letto da: Massimo Popolizio

Image Link



Image LinkImage Link





Autore: Michail Bulgakov

Titolo: Il Maestro e Margherita

Dimensione del file: 199.3 Mb

Formato del file: mp3

Qualità (Bitrate): 64 kbps

lingua: italiano

Genere:Narrativa

Anno prima pubblicazione: 1966-67



Da: Il 3' Anello - Ad Alta Voce - Radio Tre (Giugno 2006)

Introduzione: Jolanda Insana

Legge: Massimo Popolizio

Riduzione del Testo: Giovanni Piccioni

Traduzione:Vera Dridso (per Einaudi)

Regia: Lorenzo Pavolini

A cura di: Fabiana Carobolante

con la collaborazione di: Annalisa Gaudenzi





- Tracklist - [LIST=1]

- n.22 Capitoli formato mp3

- Trama -

Il romanzo alterna tre diverse situazioni e corrispondenti ambientazioni. La prima di queste è una Mosca degli anni Trenta del Novecento, in cui si trova in visita Satana nei panni di Woland (??????), un misterioso esperto di Magia Nera attorniato da una cricca di personaggi alquanto particolari: il valletto Fagotto (????????), sempre vestito con abiti grotteschi, il gatto Begemot (o Behemot, a seconda delle traslitterazioni, o anche Ippopotamo, vero significato della parola russa ???????), il sicario Azazel (???????), il pallido Abaddon (????????), con il suo sguardo mortale e la strega Hella (?????). Il gruppo porta scompiglio nell'alta società letteraria Sovietica, ed in particolare nella sede, presso la Casa Griboedov in cui ha sede la prestigiosa società di scrittori Massolit.

L'inizio del romanzo presenta un diretto confronto tra il capo di questa burocrazia letteraria, Berlioz (???????) e un gentiluomo forestiero che dice di possedere poteri magici, Woland, appunto. Testimone dell'incontro è il giovane poeta Ivan Bezdomnyj (???? ?????????, il cui cognome in russo significa "senza casa"): i suoi tentativi di catturare la banda e di informare tutti dei loro poteri magici lo porterà ad essere internato in un manicomio, perché ritenuto malato di schizofrenia. In questa nuova ambientazione, sia Ivan che il lettore entrano in contatto per la prima volta con il Maestro, un autore condotto alla disperazione dal rifiuto dimostrato nei confronti del suo romanzo su Ponzio Pilato, che ora vive in uno stato di totale lontananza dal mondo reale, e che ha voltato le spalle anche alla vita con la sua amante Margherita (?????????).

Fra le scene più importanti di questa parte si ricordano lo spettacolo di Magia Nera di Woland al Teatro, che mette a nudo la vanità, l'avarizia e la crudeltà dei cittadini di Mosca e la presa di possesso da parte di Woland e della sua banda dell'appartamento di Berlioz.

Nella seconda parte del libro facciamo la conoscenza di Margherita, la compagna del Maestro, che non ha rinunciato a ritrovare il suo amato. Il diavolo le propone un patto e lei accetta, trasformandosi in una strega con poteri soprannaturali e partecipando al ballo di mezzanotte di Satana, la notte che coincide con il Venerdì Santo. Quest'ultimo elemento costituisce un filo comune tra i tre livelli narrativi del romanzo, tra cui troviamo anche il tema della passione di Cristo.

La seconda ambientazione del libro è la Gerusalemme di Ponzio Pilato, descritta dalle parole di Woland che parla a Berlioz, e riecheggiata nelle pagine del romanzo del Maestro che tratta, appunto, dell'incontro tra Ponzio Pilato con Yeshua Ha-Nozri (Gesù), e della sua rassegnazione ai desideri di coloro che lo volevano morto.

Nella terza ambientazione Margherita costituisce una sorta di ponte di collegamento: avendo imparato a volare ed a controllare le proprie passioni (non senza vendicarsi dei letterari burocrati responsabili della disperazione dell'amato), entra nel mondo della notte, e vola nuda al di sopra delle fitte foreste e sui fiumi della Madre Russia, ed una volta purificata fa il suo ritorno a Mosca e prende parte al ballo del Diavolo. Al fianco di Satana accoglie tutti i personaggi tetri ed oscuri della storia che escono dalla porta aperta dell'Inferno.

Margherita sopravvive a questa prova senza cedere e si guadagna così, col dolore e l'integrità, la possibilità che il diavolo esaudisca il suo più profondo desiderio. Lei sceglie di rendere libero il suo Maestro e di vivere con lui in povertà ma con amore. In cambio di questo, Satana chiede al Maestro di rendere a sua volta la libertà a Ponzio Pilato. Tuttavia, ironicamente, né Dio né Satana trovano che questo stile di vita sia adatto a delle persone buone, così la coppia parte da Mosca con il Diavolo, la mattina della Domenica di Pasqua, e i due amanti, in un enigmatico finale, vengono lasciati insieme in un "eterno rifugio", dove trovano la serenità.

[da wikipedia.it]



- Commento -

Il maestro e Margherita (nell'originale russo ?????? ? ?????????) è un romanzo di Michail Bulgakov, incentrato sull'idea di una visita del Diavolo nell'Unione Sovietica atea degli anni '30. Molti critici considerano quest'opera dallo spiccato contenuto satirico nei confronti dell'immobile realtà sovietica uno dei più grandi capolavori della letteratura russa del XX secolo. Eugenio Montale definì il romanzo "un miracolo che ognuno deve salutare con commozione", mentre Veniamin Kaverin scrisse "per originalità sarà difficile trovare un'opera che gli stia a pari in tutta la letteratura mondiale".

Bulgakov inizia a scrivere il romanzo nel 1928, ma la prima versione va distrutta (come afferma lo stesso autore, viene bruciata in una stufa) nel marzo del 1930, quando Bulgakov viene informato dell'imminiente censura che sarebbe spettata alla sua opera dal contenuto cabalistico (?????? ??????). Bulgakov, si rimette al lavoro nel 1931, completando così la seconda redazione, in cui l'intreccio era già solido e simile a quello definitivo, nel 1936. La terza scrittura dell'opera viene completata nel 1937, ma Bulgakov continua a mettere mano al romanzo ed a "ripulirlo" con l'aiuto della moglie. Egli smetterà di lavorare sulla quarta stesura solo quattro settimane prima della sua morte, nel 1940, e così Il maestro e Margherita verrà ultimato dalla moglie nel 1941.

Nei numeri 11, 1966 e 1, 1967 della rivista «Moskva» appare una versione censurata del romanzo: circa il 12% dell'opera non è pubblicato ed una parte ancora maggiore viene modificata. Le parti censurate e quelle modificate vengono invece pubblicate in samizdat insieme a tutte le indicazioni dei punti in cui il romanzo era stato "corretto". Nel 1967 la casa editrice Posev di Francoforte mise sul mercato una versione completa dell'opera basata sui contenuti dei samizdaty. In Unione Sovietica la prima versione competa del libro curato da Anna Saakjants, viene pubblicato nel 1973 dalla rivista «ChudoĹžestvennaja Literatura» («?????????????? ??????????»): questa versione rimarrà quella definitiva fino al 1989, quando venne sostituita da quella preparata dall'esperta letteraria Lidija Janovskaja con l'aiuto di tutti i manoscritti disponibili.

[da wikipedia.it]



..::Note::..

Ebook Qui



Ringrazio wikipedia per l'esaustiva voce relativa al romanzo che sopra riporto quasi per intero.

Allego copertina di serie.



Orario di seed Lun/Ven dalle 9,00 alle 19,00 circa e se posso in notturno.

Banda 15-20kbs.



..::Riproposizione::..

Si tratta della riproposizione di una release precedente al blocco DNS

==> Abook - Il Maestro e Margherita [mp3 ra - ita]

Ho eliminato i file "ra" in quanto non ho ricevuto commenti positivi, o negativi, ed ho notato che molti scaricano solo gli mp3. Per chi desiderasse anche quel formato per ricodificare gli mp3 mi contatti e stabiliamo come fare.

I restanti file sono perfettamente compatibili con i precedenti: scaricate questo torrent, fate un receck e riprendere il dw o il seed.







Image Link



§§ Buon Ascolto!!! §§





Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/


Contents of download:

199 megabyte in 22 files
M. Bulgakov - il Maestro e Margherita [MP3 - ITA]Abook [Tntvillage.Scambioetico]
  • 19_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.7 MB)
  • cover_ilmaestroeMargherita.pdf (0.4 MB)
  • 04_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.6 MB)
  • 06_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (9.2 MB)
  • 13_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.3 MB)
  • 05_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.6 MB)
  • 18_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 16_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (11 MB)
  • 14_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (9.4 MB)
  • 17_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 09_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 08_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (9.3 MB)
  • 07_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (11 MB)
  • 10_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 02_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.2 MB)
  • 21_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 03_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 12_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (9.1 MB)
  • 01_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 15_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (9 MB)
  • 20_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (10 MB)
  • 11_il_Maestro_e_Margherita.mp3 (8.9 MB)

Comments:


Add report or comment (250 words maximum)

I'd like:  
Type text from captcha: